sabato 25 febbraio 2012

Tornare operativi

Finalmente, dopo non so, tre settimane?, di demoralizzante stasi creativa, eccomi di nuovo all'opera!
Sono felicissima!

Mi mancava creare, mi mancava quella bellissima sensazione che si prova quando si vede il gioiello che prende vita da una semplice idea...
Sarà che ormai sono un po' di giorni che qui il sole inizia davvero a scaldare le ossa ormai congelate, sarà che vedo con gioia la fine di questa eterna sessione di esami (pessima ed eterna, ma dettagli), sarà che nell'aria sento un leggero refolo primaverile...
Tanti fattori immagino, tutti insieme, mi hanno fatto tornare le idee, e la voglia, di ricominciare!
Così, passeggiando e assaporando queste bellissime giornate, una forma semplice, un materiale nuovo, una prova... che si è trasformata in una rivelazione!

Aurum.
Orecchini realizzati interamente a mano in ottone, lavorato per donargli un effetto a sbalzo, chiaroscuro, e convesso.
I due grossi cerchi sono collegati alla monachella, decorata con un mezzo cristallo prugna.
Sul retro, una piccola piastrina incisa con le iniziali KG.






Dettaglio della piastrina incisa.


Che sia l'inizio di una nuova avventura nel magico mondo dell'ottone?
Che sia il preludio a una collezione tutta sotto la luce brillante di questo particolare materiale?
I dubbi si accavallano, le idee si mescolano...
Potrebbe nascere un' "Età dell'oro" anche nelle mie creazioni?
Si vedrà...
[Per ora questi orecchini entrano nella collezione "One of a kind", in attesa di venir spostati in un'eventuale nuovo gruppetto...]

Marty

Pin It

8 commenti:

  1. Sei tornata alla grande! ;)
    Bellissimi, semplici e d'effetto! Ammetto che anche a me l'ottone affascina parecchio e i tuoi orecchini mi confermano la sensazione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Roby!!!
      L'ottone affascina, uuuuh se affascina...^^

      Elimina
  2. concordo con roberta: perfetti! :***

    RispondiElimina
  3. Io non mi sento portata per l'ottone, forse perchè non amo nemmeno l'oro giallo. Mi sembra però che debba continuare perchè il risultato è proprio interessante. Mi togli una curiosità, che spessore ha questa lamina? L'ottone è più rigido del rame, vero?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mony^^! Guarda, neanche io sono una folle indossatrice del color oro in generale... ma qualche volta, è un colore azzeccatissimo!
      Poi, in previsione dell'estate... ci sta^^!

      Lamina 0,4mm... e sì, decisamente più hard da lavorare rispetto al rame XD

      Elimina
  4. Oh, hai visto che l'ispirazione è tornata? Fa finta, divaga ma rimane sempre nei paraggi!
    Come previsto, risultato impeccabile ed orecchini abbaglianti.
    :***

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Eliiii** Sì è tornata finalmente!
      Si può intravedere una vaga ispirazione per la tua "Golden Age", nevvero???^^ Almeno per quanto riguarda il colore XD

      Elimina

Grazie mille per essere passata/o a visitare il mio blog!
Lasciami un commento, ti risponderò più che volentieri!

Martina di Kairòs Lab

kairoslab@libero.it

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...