mercoledì 17 ottobre 2012

Lily

I fiori sono un motivo che mi affascina da sempre...
Sono così spettacolari, tutti diversi, nei loro colori e nelle loro forme.
Adoro inserirli nei miei gioielli... in effetti, prima di tutto è la natura stessa che mi ispira le forme più belle, che sanno trasmettermi le sensazioni più forti e intense.

Così, quando ti capita tra le mani una lamina in argento, recuperata chissà dove, con già una sua forma ma che cela mille possibili utilizzi, si incomincia a martellarla, per farla tornare liscia e pronta per essere lavorata...
Taglia, martella, piega, cuoci, apri, piega di nuovo, ricuoci e riapri... poi modella, taglia ancora...
Inserisci dettagli e saldali insieme...
Leviga, proteggi...

E' nata lei...

Like Lily.
Collana con ciondolo in argento 925 brunito, forgiato con la tecnica del fold forming; all'interno della corolla del fiore sono inseriti i "pistilli" realizzati in rame e saldati a stagno al resto del fiore. Il ciondolo è inserito in una catenella in acciaio con chiusura artigianale.



Per acquistarlo---> qui

Anche questo ciondolo è tra i gioielli che sono rimasti sul mio tavolo per parecchio tempo, non sapendo come montarlo... alla fine ho optato per qualcosa di davvero semplice, perché già di per sé il fiore è "importante".
Come sempre, magico fold forming...

Marty

16 commenti:

  1. mi piace molto il ciondolo e superbo lili

    RispondiElimina
  2. bello e semplice!! tutto qua..l'effetto lho fà la materia lavorata ottimamente..sempre piu brava!!

    RispondiElimina
  3. Sai che non sapevo che anche sull'argento si potesse usare lo stagno?!
    Bellissimo ciondolo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho sperimentato^^
      Visto che non ho gli attrezzi per saldare, mi sono arrangiata... e ha funzionato!
      Grazie Moni^^

      Elimina
  4. A volte far maturare le idee rende buoni frutti. O fiori... come in questo caso! Trovo molto bello l'accostamento caldo/freddo del rame con l'argento.
    Ottimo lavoro!

    RispondiElimina
  5. bellissimo questro fiore Martina, mi state facendo venir voglia di imparare questa tecnica....!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lulu!
      Ehhh questa tecnica è qualcosa di unico, se inizi diventa una dipendenza XD

      Elimina
  6. Talmente bello che sembra vero!!!! Hai provato a mettergli una catenina in rame? Io adoro il rame con l'argento anticato

    ciao Grazia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro**
      Non ho provato ad accostarlo con il rame anche nella catenella, lo preferivo così^^ però anche io amo l'abbinamento** infatti i pistilli sono in rame^^

      Elimina
  7. Concordo con te in pieno...magico fold forming...sempre capace di donarti emozioni...bravissima Martina! Continua a sperimentare che i risultati ci sono!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lucia^^!
      Adoro questa tecnica**

      Elimina
  8. Interessantissimo! E ottima la scelta del fiore protagonista!

    RispondiElimina

Grazie mille per essere passata/o a visitare il mio blog!
Lasciami un commento, ti risponderò più che volentieri!

Martina di Kairòs Lab

kairoslab@libero.it

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...