martedì 4 dicembre 2012

Reinterpretare

In quanti milioni di modi si può declinare una tecnica?
Altro che milioni, miliardi...

Talvolta la fretta di imparare ci fa correre troppo...
Si sperimenta una volta.
Riesce bene.
Si passa alla prossima idea.

E così via, si provano tecniche diverse, ma senza mai approfondirle a fondo.
Da un punto di vista è anche giusto ampliare il più possibile le proprie capacità, esplorare, "provarle tutte".
D'altra parte, bisogna poi ripercorrere i propri passi, tornare indietro, rianalizzare, riprovare, migliorare quello che si è già imparato.
Rielaborare, grazie anche a quello che si è appreso nel mentre.

Quindi torno a una delle prime "martellate" di fold forming, e ricomincio.


No-hole.
Orecchini realizzati interamente a mano in rame, con la tecnica del fold forming, patinati e rivestiti con vernice protettiva.
Monachelle a pallina in argento 925.






Per acquistarli---> qui

E' la solita piega, eppure è diversa.
C'è un foro all'interno, ma non è traforato, è solo "chiuso".
Si reinterpretano le solite forme.

Marty

10 commenti:

  1. I tuoi lavori sono sempre più belli!

    RispondiElimina
  2. ehi ma dicci un po' dove vuoi arrivare???? Secondo me tra una decina d'anni vedremo il tuo nome tra le stelle.
    Stellina sei troppo brava, fenomenali!!!
    ciao Grazia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uuuuh grazie**
      Non punto alle stelle, mi basterebbe anche solo farmi notare un po' in questa giungla di creativi bravissimi XD
      Poi, in realtà, amo fare quello che faccio e va bene così...^^!
      Grazie mille tesoro**

      Elimina
  3. sarà anche la solita, ma pensa quanti risultati si ottengono, sempre diversi... la magia sta proprio in questo secondo me.
    Bellissimi, luminosi e molto "metallici"!

    Lana (www.lanaecodesign.blogspot.com)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai proprio ragione^^! Grazie infinite Lana**

      Elimina
  4. Brava Martina!!!!!
    Solo "lavorando sul pezzo" (e intendo approfondire)
    si ottengono risultati del genere.
    Mi piacciono molto, complimenti ancora.

    RispondiElimina
  5. Superlativi, meravigliosi, uno spettacolo... bravissima... Complimenti Martina, a passo veloce e sicuro sulla strada dell'Olimpo di questo mondo di creatori di poesia e bellezza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oooooh sei troppo buona^^!
      Grazie**

      Elimina

Grazie mille per essere passata/o a visitare il mio blog!
Lasciami un commento, ti risponderò più che volentieri!

Martina di Kairòs Lab

kairoslab@libero.it

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...