martedì 22 gennaio 2013

Immaginazione

Uscire dalle regole...
Sperimentare (direi che ormai è la parola dell'anno...).
Impelagarsi in cose complicate... perché no?
Una forma può essere sfruttata in così tante maniere.
Una tecnica come il foldforming, che ha le sue regole, può essere interpretata, studiata in maniera alternativa.
Come creare una foglia.
Si fa in un certo modo, il martello deve battere in certi punti, con una certa regolarità, e il metallo si incurva; apri ed ecco la foglia.
Ma, il fatto che la tecnica sia una, non giustifica un pezzo uguale ad un altro... secondo me l'importante, sopratutto con una lavorazione come quella del foldforming, è metterci immaginazione.
Con l'immaginazione una foglia può diventare altro.

Snails.
Orecchini realizzati interamente a mano in rame, foldforming, LOS patina e argento 925.
Sono rivestiti con vernice protettiva.




Prospettive...




Il perché del nome... non sembrano delle lumachine su questo ramo? :)


Snails.
Indossati.
Per acquistarli---> qui
Con il mio sproloquio di prima non voglio assolutamente dire che gli orecchini-collane-bracciali con le foglie in foldforming non siano stupendi, anzi, io li adoro e sicuramente ne farò tantissimi nella mia produzione...
Voglio solo sfatare il mito che se una tecnica si realizza in un certo modo, allora vedere copie di gioielli in giro sia giustificato.
[E con questo sottolineo che adoro le vostre foglie^^ E' un esempio come un altro, bisogna leggere nelle righe...]
Ovviamente io non ho inventato nulla (acqua calda compresa^^), cerco solo di uscire da percorsi prestabiliti...

Marty

24 commenti:

  1. Semplicemente meravigliosi!! **
    Concordo con quello che dici, far propria una tecnica dovrebbe dare anche la possibilità di esplorare strade diverse, guidati dalla propria immaginazione e creatività :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Livvy!
      Sono felice che la pensi come me^^

      Elimina
  2. Leggerissimi, delicatissimi... tecnica stupendamente declinata!!

    RispondiElimina
  3. Sono bellissimi! Pienamente d'accordo con te sul fatto che usare la stessa tecnica non vuol dire produrre simili risultati. La differenza tra artigianato e design è anche questa... l'artigiano può anche limitarsi a seguire una tradizione riproducendo modelli già sperimentati da altri, ma il designer ne inventa sempre di nuovi.
    Baci! a presto,
    gabri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Gabri!
      Hai perfettamente ragione^^!
      :*

      Elimina
  4. sono molto belli, mi piace la linea che hanno indossati.
    e le tue foto sono fantastiche

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Jò!
      Eh le foto devo ancora migliorarle, queste per fortuna le ho fatte con una bella luce naturale, per questo che sono venute così^^
      :*

      Elimina
  5. Belli e bella interpretazione della tecnica! :)

    RispondiElimina
  6. beh si mi trovi assolutamente d'accordo ogni tecnica ha le sue regole...ma poi sta a noi andare oltre giusto? E se ti dicono che questo non è puro foldforming? Beh chissene...sei andata ben oltre ed hai creato una meraviglia!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro**!
      Andare oltre è esattamente quello che voglio fare^^

      Elimina
  7. Oh, che meraviglia!!! Bellissima interpretazione di foglia!

    RispondiElimina
  8. Quando si apprende una tecnica, è bene lasciarsi andare....
    se poi qualche purista del verbo
    (e in giro non ne vedo assolutamente)critica la scelta........vabbè, lascia stare e cammina con le tue gambe.
    La differenza è che certe persone per farsi venire delle idee devono "guardare"
    ad altre invece basta "volare"
    Tu evidentemente appartieni alla 2°
    Complimentissimi per il motivo che hai scelto di realizzare,
    mi piace molto!
    Ciao Marti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Cinzia, adoro la tua metafora sul guardare-volare, hai colto nel segno^^!
      Ti mando un abbraccio fortissimo!
      :*

      Elimina
  9. Sono daccordo con te, Martina.
    Non si tratta solo di sperimentare una tecnica.
    La tecnica piu' o meno si impara ma è l'idea la novità,
    la singolarità e l'irripetibilità di un artista.
    Hai avuto un'idea innovativa.
    Fai partecipare qesti orecchini a qualche concorso perchè sono strepitosi !
    Da esposizione.
    Complimenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Angela**!
      Sei troppo gentile, addirittura un concorso^^!
      Un abbraccio :*

      Elimina
  10. P.S.: cos'è la patina LOS ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Liver of sulfur (fegato di zolfo per intenderci^^)...
      Faccio la "faiga" e parlo per acronimi inglesi XD

      Elimina
  11. Ho appena scoperto le tue creazioni.
    Ti seguo volentieri.

    Tiziana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tiziana, grazie mille e benvenuta^^!

      Elimina

Grazie mille per essere passata/o a visitare il mio blog!
Lasciami un commento, ti risponderò più che volentieri!

Martina di Kairòs Lab

kairoslab@libero.it

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...