sabato 30 marzo 2013

I cerchietti saldati

Ieri vi ho mostrato il WIP [work in progress: fa tanto figo dirlo in inglese, ma ancora di più con l'acronimo XD] della mia primissima saldatura, che non sto a ripetermi quanto mi abbia esaltato...

Ora, sicurissima della vostra curiosità, vi mostro il primo gioiello nato da questi esperimenti, più precisamente dai cerchietti: cosa poteva essere se non un paio di orecchini?

Terra.
Orecchini realizzati interamente a mano in rame; i cerchi centrali sono saldati, le pietre (che dovrebbero essere Diaspro autunno -correggetemi se sbaglio-) invece sono legate con nodini ad orefice.




Indossati.
Per acquistarli---> qui
Piccini-picciò anche questi, ma di grande valore sentimentale, essendo il prodotto della sopracitata "prima saldatura"... li adoro!
Adoro vedere la parte di argento che brilla sul rame, proprio nel punto in cui l'anellino si chiude; quando li guardo ripenso all'ansia che avevo mentre li facevo, e alla soddisfazione quando ho testato che la giunzione funzionava, non si apriva... insomma, non ci potevo credere che davvero erano saldati**

Quindi, ricomponendomi, due anellini sono finiti qui... e gli altri tre?
Li vedrete prestissimo^^

Marty

14 commenti:

  1. MArtina sei grande!! Sai che io non saprei nemmeno dove iniziare..e pensare che forse in Soffitta qualcosa ho..tipo la pistola e del filo in color argento che serve per saldare ma non sò se va bene quello che ho è non saprei come fare..mah! ad ogni modo sento la tua emozione vibrare fin qui come son contenta che ci sei riuscita! brava!! BUona Pasqua dolce MArtina!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Piera**
      Guarda non è difficile, serve la lega saldante a base d'argento con borace+disco o la pasta nella siringa che dentro ha già miscelato il flussante e la lega^^
      E via, un piccolo tutorial su internet ed è fatta**
      Buona Pasqua anche a te cara Piera^^!

      Elimina
  2. Brava Martina, complimenti sei bravissima! Auguri di buona Pasqua

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Aldina**
      Tanti auguri anche a te!

      Elimina
  3. Sono stupendi, bellissimi, mi piacciono davvero tantissimo!!! Dall'insieme così assembleato alle perle che hai scelto. E poi saldati... accipicchia, un grande e importantissimo passo! Bravissima Martina. PS l'avevo detto io che ne venivano fuori meraviglie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieeeeee**
      Sei sempre un tesoro :*

      Elimina
  4. La prima volta non si scorda mai ^_^
    complimenti! mille di queste saldature!

    RispondiElimina
  5. bellissimi Martina, quelle pietre son meravigliose, le hai abbinate benissimo. continua così, non ti fermare :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Jò^^!
      Avevo queste pietre da un sacco di tempo e non le avevo mai usate, aspettavano il loro momento :)

      Elimina
  6. Stupendi, eleganti e molto raffinati! Complimenti davvero, mi piacciono un sacco!

    RispondiElimina
  7. concordo con Piera, si sentono le tue vibrazioni!!!
    Gli orecchini sono stupendi e mi hai fatto venire una voglia matta di provare a saldare!!!
    La nostra taverna è adibita a studio-laboratorio-fai tutto-ecc e il tavolo di mio marito (che si occupa di elettronica) sta accanto al mio....il saldatore sta al centro...sto cercando di ignorarlo, un passo per volta...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uuuuuuuh e il saldatore chiamaaaaaaa hihihi XD
      Piano piano, un passetto per volta... :*

      Elimina

Grazie mille per essere passata/o a visitare il mio blog!
Lasciami un commento, ti risponderò più che volentieri!

Martina di Kairòs Lab

kairoslab@libero.it

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...