giovedì 16 maggio 2013

Connessioni

Studiando strutture alternative spesso ci si imbatte in qualche problema tecnico.
L'unica soluzione possibile è ingegnarsi per aggirare l'ostacolo...

Volevo qualcosa di particolare, che fosse dinamico e allo stesso tempo "consistente", un corpo rigido che si potesse muovere grazie a un perno centrale.
L'idea iniziale era tuttorame, ma come dicevo dei problemi tecnici mi hanno portata verso il più malleabile argento.

Così nascono gli orecchini Connection, un regalo per una persona molto speciale...

Connection.
Orecchini dinamici realizzati interamente a mano in rame e argento 925.
I cerchi che compongono l'orecchino si possono muovere liberamente intorno al perno in argento.



Indossati.
Ormai si sa, tra le forme geometriche il cerchio è in assoluto quella che preferisco...
Questi sembrano quasi nastri... adoro il fatto che non siano fissi ma che si muovono intorno al perno**
[Gli esperimenti continuano...]

Marty

22 commenti:

  1. Risposte
    1. Piera sei stata un lampo XD
      Grazie mille :*

      Elimina
  2. Le idee geniali premiano sempre!

    RispondiElimina
  3. Bravissima sei riuscita a fare il doppio pallino...molto belli...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vale!
      L'idea non sembrava difficile, ma nella pratica cambia sempre XD

      Elimina
  4. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  5. Complimenti!!
    Quando le mani sanno risolvere.......non ci sono santi.
    D'accordissimo sulla preferenza al cerchio!
    Un baciotto e buona giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai perfettamente ragione Cinzia cara :)
      W i cerchi!
      Grazie :*

      Elimina
  6. Lavoro tanto bello quanto complicato....sottolineamo che a volte cercare di risolvere i problemi non è facile...chi ci riesce è perchè è proprio bravo e soprattutto usa la creatività:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro!
      Mi piace risolvere i problemi dei gioielli, è molto stimolante**

      Elimina
  7. Risposte
    1. Sono io che dovrei ringraziare te ;)
      Sono felice che ti siano piaciuti, il tuo parere è importantissimo per me :*

      Elimina
  8. BELLISSIMI. molto originali.
    complimenti per come hai aggirato l'ostacolo, trovato la soluzione e creato qualcosa di veramente ma veramente bello!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Jò sei gentilissima davvero :*

      Elimina
  9. Bellissimi Martina!!! Bellissima l'idea, perfetto il risultato! E poi... i chiodini a pallina "di qua e di là": li adoro, credo sarebbero utilissimi in molti casi, ma ci ho provato una sola volta con risultato terrificante (lastra di rame diventata rossa, amazzonite cotta e filo di rame che non ha accennato a "impallinarsi"). Super!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia!
      Prova a farli senza la perla in mezzo ;)
      :*

      Elimina
  10. ah questi sono fantastici!!!
    Adoro i "problemi tecnici" perchè ti costringono a trovare soluzioni alternative che poi magari sono spunto per collezioni intere! (almeno a me è capitato così!) ;))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Roby!
      Hai ragione sai?
      I problemi mostrano spesso soluzioni che non avremo immaginato prima :)

      Elimina
  11. Uhhhh! Che belli, me li ero persi!

    RispondiElimina
  12. Marty questi orecchini sono superlativi! brava, brava, brava! <3

    RispondiElimina

Grazie mille per essere passata/o a visitare il mio blog!
Lasciami un commento, ti risponderò più che volentieri!

Martina di Kairòs Lab

kairoslab@libero.it

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...