mercoledì 1 maggio 2013

Una gabbia arrugginita

Martellando ossessivamente in un'uggiosa mattinata di primavera-autunno...
Cosa verrà fuori?
Non mi interessa, voglio solo sfogare un po' lo stress, metallo su metallo, un suono ritmico che ha il potere di scacciare ogni pensiero.

Quello che vedo mi intriga, scatta la scintilla.
Decido che sarà il caso a far nascere questo gioiello.
Creo buchi, lo maltratto, un po' di fuoco qui e un po' di fuoco lì...
Combatto con una saldatura che non vuole funzionare (ma alla fine la mia cocciutaggine ha la meglio).
Apro con circospezione la busta con gli ultimi centimetri di argento e decido che li posso usare per questa buona causa.

Guardo il lavoro finito e non mi sembra vero che l'ho fatto io... possibile?
[E intanto, l'ora di pranzo è passata da un pezzo... Lavorare e dimenticarsi di mangiare: l'unico modo per mettersi a dieta.]

Cage.
Anello realizzato interamente a mano in rame e argento 925.
Forgiato a freddo, saldato, heat patina.
Rivestito con vernice protettiva.



Indossato.
Per acquistarlo---> qui
Una gabbia di fili d'argento.
E' come se qualcosa volesse scappare, uscire allo scoperto attraverso i buchi...

E' un gioiello che mi trasmette forza ma allo stesso tempo debolezza, e malinconia...

Marty

14 commenti:

  1. Originale! Avevi nascosto una campanula nella valigia?

    RispondiElimina
  2. sai che siamo nello stesso periodo?..tristezza e maliconia..ma puoi se mi guardo intorno dovrei invece esse l'incontratrio è invece..eccomi qua a bracetto con te! Sarà la stagione?..ad ogni modo l'anello è davvero..e ridico..davvero Unico! Bel pezzo!! Ciao Marty buon Maggio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh secondo me è il tempo!
      Meno male che oggi pomeriggio è uscito il sole, tra un po' non sapevo neanche più che forma avesse!
      Grazie Piera :*

      Elimina
  3. bellissimo e molto originale l'anello e molto belle le parole che lo accompagnano. Per me tutto quello che nasce attorno ad un gioiellino è importante e molto importante è descrivere le creazioni...così sembra quasi che abbiano un'anima
    ciao Grazia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro**
      Mi piace raccontare i gioielli, hai ragione dicendo che così gli si dona quasi un'anima :)

      Elimina
  4. brava molto carino... grezzo e tribale come piacciono a me ^_^ e vedrai che il sole arriva..

    RispondiElimina
  5. Che forte Martina, sei sempre più brava!

    RispondiElimina
  6. Complimenti per questa meraviglia... c'è una piccola sorpresa per te sulla mia pagina ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Gabri :*
      [E grazie per il premio :*]

      Elimina
  7. Particolare, decisamente particolare e sicuramente degno di nota; ottimo lavoro!!!

    RispondiElimina

Grazie mille per essere passata/o a visitare il mio blog!
Lasciami un commento, ti risponderò più che volentieri!

Martina di Kairòs Lab

kairoslab@libero.it

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...