martedì 29 ottobre 2013

Costumer order

Creare un gioiello su richiesta non sempre è semplice; sopratutto se ti viene chiesto di lavorare con l'argento.
Infatti, io personalmente ho qualche problema ad utilizzare questo materiale, perché lo vedo così prezioso tra le mie mani che, ogni volta, quando gli avvicino il cannello, mi viene l'ansia.
Oltretutto, le dimensioni striminzite e le difficoltà tecniche di chi cerca di imparare senza una formazione di base rendono il tutto ancora più complesso...

Però, quando si vede il risultato, anche se è costato ore e ore di lavoro, non si può non esserne orgogliosi...

Infinity.
Anello realizzato interamente a mano in argento 925 e saldatura.



Indossato.
Disponibile su ordinazione---> qui
Un piccolissimo anello d'argento, con il simbolo dell'infinito, fine e leggero che sembra impalpabile...
Le saldature per questo pezzo mi hanno fatto penare e non poco (sopratutto visto che non ho ancora comprato la "terza mano" che in questo caso sarebbe stata molto utile!)... ma la nuova proprietaria ne è entusiasta, quindi lo sono anch'io!

Marty

10 commenti:

  1. brava Martina, un anello molto raffinato! io non sono un'esperta ma non vedo nessun difetto... sei stata proprio brava e fai bene ad essere orgogliosa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Clody!
      E' stato un duro lavoro ma alla fine ne sono più che soddisfatta ;)

      Elimina
  2. Hai riassunto alla perfezione tutte le mie anzie a maneggiare l'argento, un rapporto un po' sfinente, ma che come dici tu, quando alla fine ci riesci, è capace di dare soddisfazioni incacolabili. Eccezzionale lavoro Martina, sarà anche stata dura ma come vedi ce l'hai fatta!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lucia hai proprio ragione!
      Grazie mille :)

      Elimina
  3. Martina è davvero stupendo, l'anello e il lavoro pazzesco e precisisssimo! Mi piace tantissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Silvia!
      Un lavoro da far storcere gli occhi altroché XD
      DEVO comprare una "terza mano" altrimenti non lo faccio più XD

      Elimina
  4. Semplicemente perfetto! Sicuramente difficile anche per la sua estrema semplicità, che non lascia scampo a nessuna imperfezione!
    Niente pietre o texture ad attirare l'attenzione, nulla che possa nascondere anche il minimo dubbio d'esecuzione... solo un lieve nastro d'argento.
    Bravissima!!!!!!

    PS. Tu dico solo che c'ho l'ansia quando monto le monachelle d'argento o goldfilled! Che neanche ho fatto io! Ahahahaah!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahhhhh benvenuta nel club delle ansiolitiche da argento XD

      Grazie mille tesoro per le tue bellissime parole, sai quanto le apprezzo**
      Sono proprio contenta che ti piaccia :****

      Elimina

Grazie mille per essere passata/o a visitare il mio blog!
Lasciami un commento, ti risponderò più che volentieri!

Martina di Kairòs Lab

kairoslab@libero.it

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...