lunedì 23 marzo 2015

Fusione di materie

Uno dei miei obiettivi quest'anno è quello di consolidare sempre di più l'unione tra ceramica e metallo.
L'anno scorso la Collezione Materia ha visto già alcuni pezzi di cui vado particolarmente fiera, ma è comunque rimasta un po' in disparte rispetto alle altre...
Ora è giunto il momento di concentrarmi di più su questa fusione, credo che sia uno degli elementi che più distinguono il mio lavoro e voglio che siano di spicco sugli altri miei gioielli!
Sto finalmente riuscendo a vedere la strada di fronte a me e voglio percorrerla tutta fino in fondo.

Voglio ripartire con un anello, ripreso dal lavoro dell'anno scorso che ho amato di più per quanto riguarda la "fusione" di materie, ma studiato per poter essere adattato alle diverse misure..

Half.
Anello regolabile in ottone e ceramica.


Per acquistarlo: qui e qui

Partendo dal colore della ceramica, che personalmente trovo uno dei più belli in assoluto, allo studio di come montarlo per renderlo "universale", questo è senza dubbio uno dei gioielli che amo di più, e che spero diventi una linea di partenza verso nuovi orizzonti.

Marty

4 commenti:

  1. Mi piace per la sua forma e per il colore, non capisco solo come lo hai reso regolabile.
    Troppo bello e ripeto, il set fotografico mi fa impazzire e lo valorizza molto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elisabetta!
      Ha un lato aperto ;)

      Elimina
  2. rieccomi!!!! Bellissimi il colore e come l'hai montato. Adoro gli anelli regolabili :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro che bello finalmente sei tornata :D

      Elimina

Grazie mille per essere passata/o a visitare il mio blog!
Lasciami un commento, ti risponderò più che volentieri!

Martina di Kairòs Lab

kairoslab@libero.it

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...